Italia Nostra

Data: 8 Aprile 2022

Lamezia Terme, aeroporto: “Servono più investimenti”

“Siamo costretti ad intervenire ancora una volta per porre in evidenza quanto sia necessario darsi da fare senza tentennamenti per l’assunzione a tempo indeterminato delle dieci unità stagionali Sacal che aspettano da tempo e che negli ultimi due anni sono rimasti senza indennità di disoccupazione”. Ad affermarlo è Giuseppe Gigliotti, presidente di Italia Nostra Lamezia che sottolinea: “Questo alla luce della stagione che denota un traffico aereo molto interessante nel periodo marzo/novembre e richiede un fabbisogno di personale adeguato. Sottolineiamo inoltre la scarsa disponibilità di servizi igienici che in periodo di perdurante pandemia non dovrebbero essere ridotti ma ampliati. Lascia molto a desiderare il servizio riguardante quanti hanno a che fare con una ridotta mobilità e che permette ad un numero notevole di passeggeri di partire riducendo al minimo le difficoltà. Noi ci aspettiamo che le promesse diventino realtà. Come mai dei cartelloni che rappresentano i beni storico-artistici lametini sono depositati in magazzino e non si espongono a quanti atterrano a Lamezia Terme? Non so se questa segnalazione sia di interesse anche del Comune”.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra