Italia Nostra

Data: 5 Febbraio 2019

Lecci di Laveno Mombello. Un successo anche nostro

Siamo lieti di farvi partecipi di un piccolo ma importante successo che la nostra sezione – assieme ad altre associazioni ambientaliste e grazie all’impegno di due attenti consiglieri comunali e del Comitato spontaneo “Salviamo i lecci” – è riuscita ad ottenere nel comune di Laveno, una perla del nostro Lago Maggiore.

Sul finire dello scorso anno, l’Amministrazione comunale di quella cittadina aveva disposto l’abbattimento di un intero filare di lecci che ombreggiava il lungolago. Mentre altri lungolaghi del Verbano sono alberati da platani che soffrono di una grave e diffusa malattia, il lungolago di Laveno Mombello (viale De Angeli) è alberato con lecci in ottima salute (ad eccezione di due piante) e che possono sicuramente essere classificati come alberi monumentali. La delibera comunale, prevedeva, nell’ambito di un progetto di riconversione del lungolago, la sostituzione dei lecci con platani. Due consiglieri comunali hanno chiesto il nostro aiuto affinché la delibera fosse annullata.

Dopo un’attenta analisi del caso, il nostro Consiglio Direttivo, consapevole dell’importanza storica e paesaggistica di quegli alberi, ha inviato sul posto una delegazione che ha preso visione della situazione reale e si è incontrata con i consiglieri. Vista anche un’autorevole perizia prodotta dagli interessati, abbiamo deciso di sostenere la loro richiesta, che, alla fine, è stata ascoltata dall’Amministrazione.

A volte ci riusciamo!

Carlo Mazza, Presidente della sezione di Varese di Italia Nostra

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra