Italia Nostra

Data: 4 Ottobre 2019

Lettera al sindaco di Massa su fognature e sottopassi a rischio

Sig. Sindaco,

Solo alcuni giorni fa Le avevamo rimesso una richiesta al fine di ripristinare la funzionalità delle fogne bianche mediante pulizia degli agenti di raccolta delle acque meteoriche e delle tubazioni di dispersione per evitare infiltrazioni ad edifici con danni alla salute della collettività per la stagnazione lungo le vie, e, ancora, la mancata manutenzione ai tombini, parzialmente o totalmente otturati che creano l’annoso problema dei sottopassi che si allagano ad ogni piccola pioggia con grave rischio di tutti.

Naturalmente, come è sempre accaduto con le passate amministrazioni, le nostre preoccupazioni e i nostri inviti ad intervenire non sono stati  raccolti,  e cosi la sera di martedì scorso durante il forte temporale che ha coinvolto la città, tra le altre cose avvisato in codice giallo, il sottopasso di San Leonardo al Frigido si è parzialmente riempito di acqua bloccando un automobilista che se le vista brutta ed ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco che ne hanno permesso il salvataggio.

Ci chiediamo ancora cosa ci vuole per mettere in sicurezza il reticolo idraulico ed in particolar modo tutti i sottopassi pericolosi, si aspetta forse il peggio?

A questo punto, prima che ciò avvenga Le chiediamo di istituire un ufficio specifico per la manutenzione e prevenzione idraulica.

L’associazione continuerà a monitorare la situazione ed a chiedere gli interventi necessari  fino a che non si risolverà questa vera e propria emergenza ambientale.

Il Presidente Bruno Giampaoli            

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra