Italia Nostra

Data: 24 Giugno 2019

Lettera aperta al Presidente della Regione Siciliana Musumeci

Gentile Presidente,

a fine aprile di quest’anno, il TAR di Catania ha annullato il Piano Paesaggistico dell’Ambito 9 della Regione Siciliana, ricadente nella Provincia di Messina, per un vizio nel procedimento di adozione e approvazione. Al contempo, è stato concesso all’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’identità Siciliana un termine di 180 giorni per giungere all’adozione di eventuali misure di salvaguardia.

Il Piano, approvato nel dicembre 2016 con decreto dall’Assessorato Regionale Beni Culturali e dell’identità Siciliana, è un importante e innovativo strumento di programmazione e pianificazione territoriale che interessa i comuni della fascia costiera e dell’entroterra della Provincia di Messina, disciplinando 1.650,00 Kmq di territorio (più del 50% della superficie complessiva della Provincia) e interessando una popolazione di circa 640.000 abitanti, (l’82% della popolazione della stessa Provincia).

Con i Piani Paesaggistici, per la prima volta dopo la “legge Galasso” del 1985 e il “Decreto Urbani” del 2004, la Regione Siciliana si è dotata di un fondamentale e organico strumento, utile a tutelare l’ambiente e il patrimonio culturale, disciplinare le concessioni industriali e civili, considerando autorizzabili soltanto quelle strutture compatibili con il territorio e le sue vocazioni.

Ricordando che il Piano a suo tempo adottato parlava di “naturale tutela paesaggistica”, Italia Nostra insiste nel chiedere che si intraprenda, senza tentennamenti, la via del risanamento, della riconversione, delle bonifiche e della valorizzazione dei beni culturali e delle risorse naturali del territorio e del mare. Italia Nostra, ribadendo quanto affermato nel Convegno svoltosi a Milazzo il 17 febbraio 2018, chiede che vengano corretti i vizi procedurali rilevati dal TAR e si proceda con immediatezza alla riproposizione del Piano Paesaggistico dell’Ambito 9, come a suo tempo pubblicato.

 

Distinti saluti,

Leandro Janni, Presidente di Italia Nostra Sicilia e componente dell’Osservatorio Regionale per la Qualità del Paesaggio

Guglielmo Maneri, Presidente della Sezione di Italia Nostra Milazzo (Messina)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra