Foto del giorno

Data: 9 Novembre 2020

Lo scheletro di Capo Malfatano, muto testimone dello scempio del paesaggio

Troneggia ancora lì come un muto testimone dello scempio del paesaggio. E’ lo scheletro di Capo Malfatano, frutto di una gestione dissennata del territorio e del paesaggio. La causa vinta da Italia Nostra e dal Gruppo d’Intervento Giuridico in merito alle illegittimità individuate nei processi autorizzativi, ha salvato per sempre quell’area ma ora gli scheletri delle costruzioni si stagliano ancora su un orizzonte di rara bellezza.

Il quotidiano “Domani” ha dedicato oggi un’ampia pagina a questa vicenda intervistando Maria Paola Morittu, consigliere nazionale di Italia Nostra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy