Italia Nostra

Data: 20 Ottobre 2020

Ottobre a Taranto: due interessanti appuntamenti volti a far conoscere le bellezze della città

Due interessanti appuntamenti sono stati possbili il 10 ed il 18 ottobre a Taranto. Il giorno 10 la dr.ssa Laura Masiello della Sorpintendenza Archeologica  ci ha accompagnato nella visita al parco archeologico di Collepasso, recentemente intitolato al Professore Ordinario di archeologia classica e Direttore del Dipartimento Scienze dell’antichità  presso l’università La Sapienza di Roma, Dr. Enzo Lippolis, prematuramente scomparso.

Oltre ad alcune sepolture, sono state ritrovate le tracce delle mura della città, lato est, il cui tracciato va dal mar piccolo, nei pressi del ponte Punta Penna-Pizzone, fino al mar grande all’altezza della Torre d’Ayala. Le sepolture, di varia datazione, sono, solo nella città di Taranto, tutte  all’interno delle mura difensive.

Domenica 18, siamo stati accompagnati nella visita del centro storico di Grottaglie che, principalmente nota come città delle ceramiche, ha svelato una serie di opere di notevole bellezza. Il chiostro dei Paolotti e la relativa chiesa di San Francesco di Paola, la chiesa del Carmine con il presepe in pietra leccese policroma di Stefano da Putignano del 1530 circa, fino al castello Episcopio, sede degli Arcivescovi di Taranto e oggi museo della ceramica, con reperti che datano dall’VIII secolo a.C. fino ai giorni nostri.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra