Italia Nostra

Data: 16 Giugno 2020

Paceco: avanti verso il parco Baiata

Parco Baiata: oggi incontro dal Sindaco alla luce del parere favorevole al progetto preliminare espresso dalla Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Trapani, parere che ha fugato ogni dubbio sulla compatibilità del progetto rispetto al Piano paesaggistico regionale.

Nella nota a firma del soprintendente Riccardo Guazzelli e dell’architetto Girolama Fontana, dirigente dell’unità operativa, si legge che tutte le installazioni siano previste e realizzate con i criteri della bioarchitettura e della sostenibilità edilizia; non sia prevista la collocazione di pali eolici verticali e di pannelli fotovoltaici sulle tettoie del parcheggio (pensiline fotovoltaiche). Il fabbisogno energetico da fonti rinnovabili potrà soddisfarsi con soluzioni mitigate e poco visibili (esempio, sulla copertura dei volumi da installare quali chioschi e capanne). Non dovrà essere prevista la realizzazione di campi di calcetto o altri campi da gioco, di squadra o individuali (attività poco correlate al contesto), privilegiando attività ludico/sportive adatte all’ambiente lacustre e rispettose dei valori ambientali e naturalistici ivi presenti.

Alla riunione hanno partecipato Totò Pellegrino per Italia Nostra e Giacomo Pianelli per Musica e Ambiente, in presenza dell’assessore Salvatore Castelli, dei consiglieri Vitalba Ranno e Salvatore Catalano, dell’ingegnere ed ex assessore Pietro Cusenza.

Soddisfazione per l’impegno assunto dal Sindaco, intanto, è stata espressa dal rappresentante di Italia Nostra, Totò Pellegrino, e “speriamo –  aggiunge –  che l’’Amministrazione riesca a trovare le somme necessarie a dare l’incarico di progettazione definitiva”.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra