Italia Nostra

Data: 20 Giugno 2023

Sicurezza a Lamezia Terme

Il palo dell’illuminazione pubblica crollato ieri sul corso Numistrano di Lamezia Terme, noi crediamo debba indurre ad una certa riflessione. A tutti è presente il grave rischio a cui si è andati incontro. Per fortuna nel momento del cedimento non c’erano macchine né pedoni. Questo fatto fa seguito a quanto è accaduto nel 2018 con un altro lampione, sempre sul Corso Numistrano andato giù. Siamo sicuri che stamattina si sarà dato incarico per controllare lo stato dell’arte dei lampioni, almeno quelli dove è accaduto “l’incidente”. Ci dispiace dover constatare che si arrivi sempre il “giorno dopo”mai in anticipo. Abbiamo l’impressione parafrasando una bellissima frase di Don Tonino Bello ,sulla necessità e consapevolezza della pace, che c’è urgenza che nella nostra città si sviluppino gli anticorpi del senso di sicurezza .Speriamo che si provveda a monitorare tutti i luoghi della città, periferie e frazioni comprese. C’è necessità, tanto per fare un solo esempio, ripristinare ed adeguare la segnaletica orizzontale ormai cancellatesi  o poco visibile. Sulla sicurezza apriremo e riprenderemo diversi capitoli chiedendo all’amministrazione di volersi confrontare con Italia nostra.  

Giuseppe Gigliotti
ItaLia Nostra Lamezia Terme

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy