Foto del giorno

Data: 10 Novembre 2023

Visita al cantiere archeologico di Cugno di Vagni

Interessante visita guidata stamane nel sito archeologico Cugno di Vagni nel comune di Nova Siri assieme al Presidente della sezione Italia Nostra Rabatana-Tursi, Paolo Popia e al direttore scientifico il prof. Archeologo F. Martorella del Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo dell’Università di Basilicata.

Stupore, ammirazione, curiosità le prime sensazioni nello scoprire per me, lucano residente a soli 50 km di distanza, questo prezioso scrigno archeologico di età romana nella culla della magna Grecia Lucana. Tra le tante considerazioni da fare, una in particolare: credere nella responsabilità e nell’impegno di tutti e a tutti i livelli a innestare processi virtuosi di valorizzazione e di fruizione con ricadute positive, di crescita economica e culturale per i territori interessati. Obiettivamente si deve riconoscere all’assessore Cosimo Latronico, anche alla luce dell’intervento – condivisibile in toto – fatto a Paestum alla borsa Mediterranea del turismo, di aver sempre coerentemente portato avanti, già da parlamentare il progetto Magna Grecia che oggi, da Assessore Ambiente, Territorio e Energia, con sguardo attento e lungimirante sta dando una spinta propulsiva alla valorizzazione dei “siti minori” di cui la Lucania è ricca.

Le impostazioni sulla gestione complessiva delle politiche energetiche e dell’acqua lucana chiedono, a mio avviso, nuovi e ulteriori approfondimenti, tuttavia questo nuovo slancio dato al tema dei BB.CC., caparbiamente portato avanti dall’assessore Latronico, trova totale condivisione se si considera soprattutto la collaborazione fattiva nell’ambito del sopra citato progetto Magna Grecia tra la Soprintendenza per i Beni Archeologici, la Direzione Regionale Musei e l’Università degli studi della Basilicata. Le sezioni di Italia Nostra del Senisese Pollino e di Tursi Rabatana non faranno mancare il proprio contributo, come già fatto proprio in questi giorni, aderendo ad un bando nazionale che include nella proposta progettuale anche azioni a supporto dei siti minori con ricadute di valorizzazione, opportunità di reddito e crescita culturale.

Domenico Totaro, Presidente di Italia Nostra Senisese

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy