News dal territorio

30-04-2014

Osservazioni sul Decreto istitutivo del Parco Archeologico di Siracusa

Apprendiamo dalla Stampa  che il neo-Assessore ai BB.CC. G.Furnari sta di fatto impedendo la pubblicazione sulla GURS del tanto sospirato Decreto istitutivo del Parco Archeologico di Siracusa, in opposizione al lavoro svolto dalla Collega di Giunta che l’ha preceduta, privando la città  di uno strumento di tutela atteso da decenni e non ulteriormente rinviabile. È veramente singolare e preoccupante questo atteggiamento dell’Assessore, tanto più perché giustificato da un “esaminerò con grande attenzione la questione” dopo avere ascoltato in Soprintendenza le lamentele di costruttori e Ordini professionali.

L’Assessore sa benissimo che le osservazioni possono essere prodotte anche a Decreto pubblicato e che eventuali modifiche possono essere successivamente adottate. Impedire la pubblicazione del Decreto significa ricominciare il lungo iter burocratico che consideravamo ormai archiviato. Giova ricordare che il provvedimento è frutto di lunghi anni di lavoro degli Uffici preposti, di impegnative battaglie delle Associazioni culturali e di forte ostruzionismo di quanti hanno interessi o mire economico-speculative su quelle aree.

Italia Nostra auspica l’immediato superamento di tale increscioso e pericoloso stallo che potrebbe compromettere definitivamente la realizzazione di uno dei più notevoli Parchi archeologici della Nazione.

La Presidente Prof. Lucia Acerra

Italia Nostra Onlus