Eventi

21-09-2019

Per le “Giornate Europee del Patrimonio”: ripulitura del sito dell’antica Fonte Barco di Spoltore

Si è svolto a  Fonte Barco di Spoltore, in provincia di Pescara, sabato 21 settembre, con grande successo e partecipazione di pubblico il sit-in programmato dal Consiglio regionale e dalla sezione Italia Nostra di Pescara, d’intesa con la locale Amministrazione comunale, impegnatasi lodevolmente a ripulire e rendere accessibile il sito.

Nel corso dell’intervento introduttivo il presidente regionale, Domenico Valente, ha messo in evidenza la pubblicizzazione dell’iniziativa nel calendario delle Giornate europee del Patrimonio culturale del MIBAC, quale primo passo verso un maggior impegno degli Enti locali, regionali e nazionali per la valorizzazione di un reperto storico e identitario di origini pre-cristiane, e dopo aver letto il messaggio di adesione del presidente della Regione, Marco Marsilio, ha dato la parola al sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito, che ha ringraziato Italia Nostra, i consiglieri  ed i tecnici comunali per l’impegno sostenuto nel rendere in breve tempo agibile e visitabile l’antica Fonte.

E’ seguito un indirizzo di saluto del presidente della sezione pescarese, Massimo Palladini, cui ha fatto seguito l’intervento del consigliere nazionale di Italia Nostra, Giovanni Damiani, che ha illustrato le origini e la storia del vetusto manufatto, rimasto intatto per molti secoli e la necessità di uni sforzo congiunto per diffonderne la conoscenza ed utilizzarlo quale area verde, ricca di acqua ed essenze naturali. Si allegano locandine e foto della Giornata.

Alcune immagini dell’evento:

***

Il Consiglio regionale Abruzzo e la sezione Italia Nostra di Pescara, d’intesa con il Comune di Spoltore, partecipano alle Giornate Europee del Patrimonio 2019, con un sit-in a Fonte Barco. che si terrà sabato 21 settembre, alle ore 11, per la valorizzazione di un sito di notevole valore storico e identitario.

Sabato 21 settembre, ore 11 Spoltore. Nell’ambito delle “Giornate Europee del Patrimonio”, il consigliere nazionale di I.N. Giovanni Damiani ci accompagnerà in un simbolico intervento di ripulitura del sito dell’antica Fonte Barco di Spoltore che versa in una situazione di degrado, nonostante lavori dal 2004 al 2007 -a seguito di una mobilitazione cittadina-avessero riportato la Fonte alla sua condizione originaria. Barco significa sosta e la Fonte rappresentava un punto di ristoro della piccola transumanza. Le pecore brucavano l’erba e su questi prati le donne stendevano il bucato lavato alla Fonte. La fotosintesi clorofilliana e il sole sbiancavano i loro panni. Intorno alla Fonte Barco, fin dall’era precristiana, si sono alternate generazioni e generazioni di uomini e donne che meritano il nostro ricordo; per questo è un luogo della memoria. La località dovrà essere raggiunta con mezzi propri.

 

 

Italia Nostra Onlus