Eventi

15-02-2019

Programma delle conferenze “Inverno 2019” della Sezione di Faenza

La Sezione di Faenza pone alla pubblica attenzione il problema della Galleria d’arte moderna, il patrimonio degli ultimi 200 anni delle raccolte della Pinacoteca non più visibile dal 1981, di cui purtroppo si sta smarrendo la conoscenza e la coscienza della sua importanza.
Definita dal Golfieri “un insieme museale degno di un grande centro artistico quale Faenza è stata”, la sua ricchezza e articolazione supera il ristretto ambito locale ampliandosi ai momenti più alti delle vicende artistiche nazionali, configurandosi come il naturale prolungamento della Sezione antica della Pinacoteca.
Al fine di un’opportuna e diffusa sensibilizzazione sul problema, viene organizzato un ciclo di incontri -il secondo- con l’analisi ogni volta dell’opera di un artista rappresentato nella collezione con necessari riferimenti alla sua produzione e al contesto in cui ha operato.

Conferenza venerdì 22 febbraio, ore 17.30

MARCELLA VITALI

OTTOCENTO. L’arte in Italia tra Hayez e Segantini

Un’opera al mese. Dalla Galleria d’arte moderna il museo invisibile – 2° ciclo

a cura di MARCELLA VITALI

 venerdì 15 febbraio, ore 17.30

Antonio Berti (1830-1912)

La famiglia Castellani

venerdì 15 marzo, ore 17.30

Armando Spadini (1883-1925)

Ritratto della fidanzata 

venerdì 12 aprile, ore 17.30

Mino Maccari (1898-1989)

Il generale e la signora

Introduzione alla mostra allestita a Forlì nei Musei di San Domenico

***
In allegato il programma delle conferenze “Inverno 2019” della Sezione di Faenza

Italia Nostra Onlus