News dal territorio

02-03-2020

Rimini: no alle manifestazioni sulla spiaggia del Marano. Controproposta delle associazioni ambientaliste

Al tavolo di consultazione del Comune di Rimini, le associazioni ambientaliste ribadiscono il loro no alle manifestazioni sulla spiaggia del Marano e presentano una controproposta. L’area rappresenta a tutt’oggi un luogo di elevata naturalità e di grande attrattività per piccoli trampolieri e turisti ‘green’. Per questo motivo, le associazioni hanno deciso di sollecitare l’amministrazione comunale alla revisione di piani di concessione. Eventi e manifestazioni estive potrebbero causare danni elevati al patrimonio faunistico e ambientale della zona. ‘Per contro – sostengono in una nota i membri del coordinamento associazioni ambientaliste riminesi – nella stessa zona di Miramare esiste una importante area inutilizzata, la Novarese. Fra la colonia e la ferrovia corrono migliaia di metri quadri abbandonati e molto meno pregevoli dal punto di vista ambientale.’ Alla richiesta di spostamento dell’area, le dieci sigle, fanno seguire la necessità di un incontro volto a definire l’avvio di un percorso partecipato per la progettazione complessiva di tutta l’area del Marano.

Italia Nostra Onlus