News dal territorio

21-01-2020

Scarico a mare: impianto trattamento rifiuti nel golfo di Mondello

Dal sito riguardante appalti pubblici apprendiamo che a breve sarà posto in gara, ed appaltato, il progetto per lo scarico a mare nel Golfo di Mondello dell’impianto di depurazione Fondo Verde di Palermo. Si tratta del bando “Fondo Verde – progettazione, DL, CPS e Servizi di rilievo e indagini riconversione dell’impianto di depurazione di Fondo Verde in Impianto di pretrattamento dei Rifiuti”, bandito dal Commissario Straordinario Depurazione (cod ID 33413) con scadenza procedura per fine ricezione offerte il 28/01/2020 ore 10,00. Dopo un tratto in microtunnelling, la condotta di scarico d’emergenza si attesterebbe nel cosiddetto Ferro di Cavallo in corrispondenza di viale della Palme per proseguire verso mare in corrispondenza dello sbocco attuale del canale stesso a Punta Celesi.

Diamo un giudizio fortemente negativo per tale progetto che, se eseguito nuocerebbe alle acque del golfo con importante biocenosi a foresta di Posidonia e per acque di balneazione, nonché per l’importante zona turistica del golfo di Mondello e della costa dell’Addaura.

Chiediamo pertanto alla Regione e agli organismi preposti di ritirare tale progetto e di elaborare un nuovo progetto il cui esito non turbi la delicata situazione microclimatica delle nostre coste.

Italia Nostra sezione di Palermo

Italia Nostra Onlus