Eventi

13-10-2019

Sei domeniche di pulizia straordinaria a Canosa di Puglia

Canosa è una città conosciuta per il suo notevole patrimonio archeologico, con testimonianze che vanno dal IV secolo avanti Cristo al XII secolo. Dagli ipogei del periodo daunio – ellenistico, ai monumenti del periodo imperiale, alle diocesi paleocristiane alle necropoli cristiane. Sono numerose le evidenze archeologiche che testimoniano della importanza della diocesi canosina, tra le più importanti dell’Italia meridionale nei primi secoli della diffusione del cristianesimo. Ulteriori testimonianze monumentali si trovano nella cattedrale in stile romanico con influenze bizantine dedicata a San Sabino,nella quale si trova anche il Mausoleo di Boemondo, Principe di Antiochia, uno dei principali comandanti della I Crociata.

L’importanza che la città ha rivestito nei secoli passati era data tra l’altro, dall’essere posta sul percorso della Via Traiana in seguito diventato percorso della Via Francigena, ponte tra Roma e l’Oriente.

Il vasto patrimonio della città è diventato negli anni meta di turismo culturale, con flussi sempre più consistenti. Purtroppo, gli sforzi messi in atto negli ultimi decenni dalla Pubblica Amministrazione e da molti cittadini – da oltre 25 ani è presente una Fondazione Archeologica per la valorizzazione del patrimonio archeologico – sono compromessi dal fenomeno dell’abbandono di rifiuti lungo le principali vie di accesso alla città e ai siti archeologici che contornano la città.

La Sezione di Canosa di ITALIA NOSTRA allo scopo di eliminare questo pessimo biglietto da visita per i visitatori, che crea pregiudizio al decoro della città ha organizzato 6 domeniche di pulizia straordinaria delle vie d’accesso alla città ed ai siti archeologici in periferia, a partire da domenica 13 ottobre fino a domenica 17 novembre.

Sui siti bonificati saranno apposte delle targhe contenenti motti di esortazione civica, che esortano a non sporcare la città. La campagna da noi promossa gode del  patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Documenteremo il lavoro che faremo in queste 6 domeniche con foto e riprese filmate per farne un documentario completo che proietteremo nelle scuole superiori come momento di educazione ambientale.

Dei successivo seguito di questa nostra iniziativa vi daremo notizia compresa la documentazione che raccoglieremo. Vi inviamo intanto immagine della locandina che  annuncia l’evento. Siamo fiduciosi del successo della nostra iniziativa.

ITALIA NOSTRA ONLUS

Sezione di Canosa

Italia Nostra Onlus