Italia Nostra

Data: 29 Agosto 2018

Consegnato il Premio Zanotti Bianco a Crotone a ricordo del primo presidente nazionale di Italia Nostra

In occasione del 55° Anniversario della scomparsa del sen. Umberto Zanotti Bianco, (1889-1963), la sezione di Crotone ha organizzato la quarta edizione del Premio Zanotti Crotone destinato ad un/a “benemerito della Tutela”, una personalità che ha operato e continua a svolgere il suo meritorio impegno professionale per la salvaguardia/tutela del patrimonio culturale-naturale-paesaggistico di Crotone e della Calabria.

L’iniziativa  si è svolta il 28 agosto 2018 alle ore 18.00 nella cornice verde del parco urbano Umberto Zanotti Bianco, creato dagli studenti volontari di Italia Nostra nel 1977,  inaugurato ufficialmente il 23 febbraio 2007.

Alla presenza del Sindaco della Città, Ugo Pugliese, di Autorità militari, civili e di cittadini, è stata consegnata l’artistica Targa finemente lavorata in cristallo, creata dal maestro orafo Michele Affidato, socio onorario nazionale di Italia Nostra, a due personalità che si sono distinte nell’ambito della loro professione di Carabinieri Forestali per impegno, professionalità, coraggio e spirito di servizio a difesa della Legalità, del Patrimonio forestale, della Biodiversità, del Paesaggio: il colonnello Giorgio Maria Borrelli, Comandante Comando Regione CC Forestale Calabria ed il Brigadiere Salvatore Salerno, Comandante della Stazione Carabinieri Forestale Parco di Cotronei.

In particolare, il Colonnello Borrelli ha svolto la sua efficace attività di tutela dell’Ambiente e di contrasto all’illegalità, avvalendosi dei Reparti Carabinieri forestali posti al suo comando nel territorio calabrese, per la prevenzione e la repressione del fenomeno degli incendi boschivi, ottenendo importanti successi riscontrati ed apprezzati da tutta la cittadinanza.

Il brigadiere Salerno, per la sua attività di contrasto al bracconaggio ed ai tagli illegali di boschi in aree protette del Parco Nazionale della Sila, è stato oggetto di minacce di morte. Incurante delle stesse, ha continuato la sua attività di controllo, con coraggio, senso del dovere e spirito di servizio.

Si ricorda che Italia Nostra ha siglato un Protocollo di Intesa con l’Arma dei Carabinieri in data 7 novembre 2017, rafforzando così una proficua ed innovativa collaborazione in materia di tutela del patrimonio culturale, paesaggistico ed ambientale del nostro Paese.

Dopo la premiazione da parte del Sindaco, si è aperto un vivace incontro-dibattito sulla personalità di Zanotti, personaggio tra i Grandi del Novecento Italiano, la cui figura è fortemente legata alla città di Crotone. Zanotti, proprio per questo suo forte legame con le radici calabresi, quando fu insignito del Premio Crotone, edizione 1957, allora dedicato al meridionalista Gaetano Salvemini, devolse la somma ricevuta (un milione di lire) all’Archivio Storico per la Calabria e la Lucania.

Tra gli intervenuti, i due premiati, il Colonnello Borrelli ed il Brigadiere Salerno, ed inoltre Paola Puma, Docente Dipartimento di Architettura Università di Firenze, Luigi De Falco consigliere nazionale di Italia Nostra, Giulio Grilletta vicepresidente della sezione. I lavori sono stati coordinati da Teresa Liguori, consigliera nazionale e presidente di sezione.

A tutti i presenti sono state consegnate delle originali cartoline, con stampate da un lato la vita e le attività più rilevanti svolte da Zanotti nel corso della sua generosa esistenza e dall’altro alcune immagini del Parco Zanotti, come era nel 1977- area in degrado- come è oggi -nel 2018- parco urbano fruito dalla cittadinanza.   Parco Zanotti ed il vicino Parco Scaramuzza, entrambi creati da Italia Nostra seguendo  il “Principio di Sussidiarietà”-articolo 18 della Costituzione Italina, costituiscono un’oasi verde nel centro città.

 

Crotone 29 agosto 2018

Italia Nostra  Sezione di Crotone “Umberto Zanotti Bianco”

***

La relazione di Salvatore Salerno,  Brigadiere Comandante Stazione CCForestale Parco Cotronei: Relazione Salerno_Premio Zanotti KR

Intervento del Dott. Gregorio Aversa, Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Crotone: Intervento Aversa  Premio Zanotti KR

Intervento di Giovanni Parente, Direttivo della Sezione di Crotone: Intervento Parente   Premio Zanotti KR

Intervento del Dr. Giulio Grilletta, vice presidente della Sezione ‘Umberto Zanotti Bianco’ di Crotone: Intervento Grilletta    Premio Zanotti KR 

***

Le targhe premio:

Alcune immagini:

> foto della Sezione di Crotone

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra