Italia Nostra

Data: 27 Giugno 2016

Il Golfo di Policastro tra Enotri e Lucani: insediamenti, assetto istituzionale, cultura materiale

La Sezione di Fuscaldo segnala l’importante convegno “Il Golfo di Policastro tra Enotri e Lucani: insediamenti, assetto istituzionale, cultura materiale” svoltosi sabato 25 e domenica 26 giugno, due giorni dedicati alla ricchezza storico-culturale che il territorio del Golfo di Policastro e, in particolare, Tortora possiede, grazie alle antiche origini della città di Blanda e dei tesori che il parco archeologico continua a restituire nel tempo.

Sabato 25 e domenica 26 giugno, presso la sala consiliare, si è tenuto il convegno: “Il Golfo di Policastro tra Enotri e Lucani: insediamenti, assetto istituzionale, cultura materiale”. Un incontro sull’archeologia che ha visto protagonisti importanti relatori del settore culturale, provenienti da diversi poli universitari italiani, francesi e americani.

Sabato ha avuto inizio la prima sessione a partire dalle ore 9.30, nel corso della quale si è trattato il tema: Enotri e Lucani nel Golfo di Policastro. Sono intervenuti nella mattinata: M. Lombardo, Università del Salento; P. Poccetti, Università di Roma Tor Vergata; G. F. La Torre, Università di Messina.

La seconda sessione ha avuto inizio a partire dalle ore 12.30, alla quale sono intervenuti: F. Mollo, Università di Messina; S. Marino, Soprintendenza Archeologia della Calabria; G. Aversa, Polo Museale della Calabria; P. Munzi, CNRS Centre J. Berard Naples; A. Duplouy, Univeristè de Paris I- Pantehon Sorbonne; A. Santoriello, Università di Salerno; A. Coccorullo, Università Ca’Foscari di Venezia.

A termine della prima giornata è seguita la visita del Parco e del Museo di Blanda.

Il 26 giugno, alle ore 9, ha avuto inizio la seconda giornata del convegno, al quale hanno preso parte: M. Gualtieri, Università di Perugia; H. Fracchia, University of Alberta Edmonton Canada; M.T. Granese, Soprintendenza Archeologia Campania; P. Bottini, Soprintendenza Archeologia Basilicata; A. Serritella, Università di Salerno; T. Cinquantaquattro, Soprintendenza Archeologia Basilicata; E. Lippolis, Università di Roma La Sapienza; M. Osanna, Soprintendente Pompei ed Ercolano.

Leggi: http://www.strill.it/citta/2016/06/tortora-cs-due-giorni-di-convegno-sulle-origini-di-blanda/

Guarda la galleria fotografica di Domenico Maio: immagini scattate durante una visita al sito archeologico di Tortora-Palecastrum del quale è responsabile l’archeologo Fabrizio Mollo, un’interessante ricerca per tutto il comprensorio magno-greco dell’Italia meridionale (per gentile concessione del prof. Fabrizio Mollo):

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra