Italia Nostra

Data: 6 Febbraio 2015

Lamezia Terme, Italia Nostra interviene sul dissesto idrogeologico

Siamo costretti a segnalare ancora una volta la sottovalutazione della necessità della messa in sicurezza del nostro territorio. Tra le altre in questi giorni la zona Casturi-Calia è interessata da un grave e pericoloso fenomeno di dissesto idrogeologico. Il movimento franoso mette in ansia la gente che vi vive e vi transita. La strada tirrenica è in perenne dissesto. Le colline franano, le montagne si spappolano come neve al sole! Quando piove la strada che da Nicastro sale a Fronti e arriva a Serrastretta è un pericolo continuo. Il manto stradale  presenta buche e smottamenti. Che le condizioni in questi ultimi anni siano peggiorate non sfugge a nessuno, che il rischio sia molto serio nemmeno. Ma si fa davvero poco.

Crediamo non si sia compreso adeguatamente quanto sia fondamentale intervenire a garantire la sicurezza e la salvaguardia del nostro territorio. Questo è il primo e più importante intervento su cui concentrare il massimo delle attenzioni. Pensate come si possa conciliare dare sicurezza ai cittadini e creare tantissimo lavoro. La sordità e la cecità delle diverse amministrazioni non ritiene porre al primo punto tutto ciò. Eppure si continua a morire per frane e dissesto idrogeologico ma nello stesso tempo imperversa il fenomeno del ‘pronto intervento’ dove non si controlla nessuna spesa e lo spreco la fa da padrone. Così non si può più. Siamo intenzionati ad esporre la situazione alla Procura della Repubblica dal momento che la politica continua a fare orecchie da mercante!

La tutela e la messa in sicurezza non possono essere secondari ai calcoli meschini di bottega, alla politica clientelare,ai favoritismi comunque camuffati. Il tempo è scaduto. Chi ha responsabilità deve pagare. La gente ha bisogno di tutele e sicurezze.

Giuseppe Gigliotti, Presidente della Sezione Lamezia Terme

***

http://www.lametino.it/Ultimora/lamezia-italia-nostra-dissesto-idrogeologico-mettere-in-sicurezza-territorio.html

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra