Italia Nostra

Data: 14 Dicembre 2015

Praia a Mare: il Santuario della Madonna della Grotta

A chi per la prima volta attraversa il paesaggio delle Falesie di Praia a Mare, appare, sommersa nel cielo, incisa nella roccia, come una gemmazione della roccia stessa, il Santuario della Madonna della Grotta.

Gli elementi naturali geofisici e le caratteristiche morfologiche del territorio ritrovano, nel costruito così com’è modellato, nel tempo, dall’uomo, quelle unità indissolubili che hanno creato particolarità singolari e specifiche che possiamo ben definire come “genius loci”.

Il paesaggio naturale, caratterizzato dalla “casualità” delle modificazioni geofisiche, con il paesaggio artificiale dove opera umana e cultura hanno modellato e configurato il luogo, trovano nel sito un equilibrio ed un’armonia che ne fanno un “unicum” paesaggistico di estremo valore.

Un quadro paesistico individualizzato e riconoscibile come prodotto d’arte dove “natura” ed “architettura” sono i mezzi attraverso cui il territorio si è modificato ed il paesaggio ha assunto il suo aspetto peculiare attuale.

L’intervento proposto dall’Amministrazione Comunale di Praia a Mare ( Delibera di G.C. n° 170 del 20.11.2015 e relativo studio di fattibilità ) per la costruzione di un “ascensore posto sul lato ovest della parete rocciosa e relativa galleria di collegamento”, all’interno di questo “quadro” alterato tale “aspetto” (forma percepita) affatto integrandosi con gli elementi circostanti… (continua a leggere)

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra