Italia Nostra

Data: 2 Marzo 2017

Un segnale positivo dalla Baia di Soverato

Baia di Soverato: finalmente un segnale positivo, una battaglia vinta grazie alla collaborazione tra associazioni.

Ci riferiamo all'”intervento integrato per il completamento di opere di difesa costiera” nella baia di Soverato che, se realizzato, avrebbe arrecato danni irreversibili al Parco Marino e al sito archeologico costiero di “Poliporto” ma anche al peculiare paesaggio.

Per fortuna, in sede di conferenza dei servizi, è arrivato il PARERE NEGATIVO da parte della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria.

La battaglia era stata iniziata nel 2014 dal Comitato spontaneo “Salviamo la scarpina”; il nome fa riferimento a uno scoglio a forma – appunto – di scarpa, che fa parte del paesaggio storico di Soverato… Continua a leggere il Comunicato Stampa

Teresa Liguori
Collegio nazionale Probiviri Italia Nostra

Angela Maida
Gruppo Archeologico Paolo Orsi

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra