Italia Nostra

Esito della raccolta di firme per salvare la Torre delle Acque sita in Colorno

13 Gennaio 2011

Pubblichiamo la lettera inviata dalla Sezione di Colorno alle principali Istituzioni Locali e Nazionali con la raccolta firme per tutelare la Torre delle Acque

Con la presente siamo a comunicarVi che la raccolta di firme per salvare la Torre delle Acque, sita in Colorno (Pr), si è conclusa positivamente, con la raccolta di numero 360 firme, qui allegate. L’iniziativa ha avuto grande visibilità sulla stampa locale; inoltre segnaliamo che la Torre delle Acque, per la sua importanza, è stata inserita nella “Lista rossa” delle emergenze, visibile su www.italianostra.org sito nazionale della nostra Associazione.

Ora auspichiamo con tutte le nostre forze e in nome della sensibilità ambientale e del senso civico che ognuno degli Enti in indirizzo (a partire dai legittimi proprietari), per competenza e soprattutto per senso civico, si attivi per evitare il crollo di uno dei monumenti storici più importanti di Colorno.

La petizione firmata comprende, come potete leggere nel testo allegato, il recupero e la salvaguardia di altri monumenti colornesi, non meno importanti, anche se in condizioni non così critiche.

A giudizio di Italia Nostra, Sezione Colorno e Bassa Est, e secondo opinione condivisa da molti cittadini interessati e Autorità interpellate, occorre un progetto specifico per il recupero e la valorizzazione dei principali monumenti storici di Colorno. Si ritiene che la peculiarità e unicità di questo paese meriti un’attenzione particolare sia in fase di salvaguardia che di promozione culturale e turistica.

Confidando nel Vostro fattivo contributo, restiamo a disposizione per procedere in modo proficuo e veloce, dato il veloce peggioramento dello stato della Torre, con il recente sfondamento del tetto (tutti sanno che quando cede il tetto la vita residua dei monumenti precipita).

Con la promessa che non lasceremo passare giorni senza insistere per risolvere la gravissima situazione di uno dei simboli più importanti di Colorno,

porgiamo i più cordiali saluti.

Alberto Padovani

Presidente Italia Nostra

Sezione Colorno e Bassa Est PR

TORRE DELLE ACQUE (breve descrizione)

In una scenografica e pittoresca posizione alla confluenza del torrente Lorno con il Parma si trova la Torre delle Acque. Costruita per volontà del Duca di Parma e Piacenza Francesco Farnese nel 1718 (al termine dei lavori di sistemazione del parco della Reggia) aveva la funzione di alimentare con acque in pressione le fontane del giardino. All’interno della torre si trovava un complesso meccanismo a pale inventato dal grande idraulico francese Jean Bailleul che permetteva di portare una parte delle acque del torrente Lorno alla sommità della torre (circa 28 metri) quindi attraverso un sistema di condutture l’acqua sotto pressione alimentava le cinque fontane del giardino.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy