Italia Nostra

Data: 28 Febbraio 2024

Ricerche in Val Fantella e Montalto.Una lunghissima storia tra vita quotidiana,pratiche funerarie e culti delle acque

La valle del Fantella, affluente del Rabbi, è incastonata fra i territori delle antiche Comunità di Galeata, Premilcuore e l’attuale comune di Santa Sofia. La sua posizione geografica, insieme alle caratteristiche geologiche, è stata strategica per la frequentazione antropica sin dalle epoche più antiche. Ancora oggi questo territorio conserva inalterato il fascino di un luogo senza tempo, quasi non toccato dagli stravolgimenti che spesso hanno coinvolto il paesaggio collinare negli ultimi decenni.

Il progetto Val Fantella e Montalto dell’Università di Bologna ha portato alla scoperta di alcuni siti preistorici, tra cui un luogo di deposizione funeraria, e di diversi siti medievali, che testimoniano il potenziale archeologico di un territorio solo apparentemente marginale. Le indagini in corso hanno aggiunto nuovi dati per la conoscenza del popolamento in Romagna e dell’organizzazione territoriale medievale in Appennino. L’incontro sarà introdotto da un approfondimento sul paesaggio rurale dei centri di Montalto, Sant’Eufemia, Fantella e San Zenone, un mondo di saperi, tradizioni, sapori, case di pietra e antichi percorsi.

per saperne di più:

cliccare qui

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy