Italia Nostra

Data: 30 Gennaio 2012

Piacenza, Italia Nostra discute il piano strutturale

Le tutele esistenti si oppongono a questa  valorizzazione degli immobili militari.

Dopo il convegno del 28 gennaio scorso, pubblichiamo l’intervento di Giovanni Losavio

Non credo che sia azzardato affermare che il motore certo non unico, ma forse il più efficiente e infine determinante, di questo piano strutturale in gestazione qui a Piacenza sia la nuova e imponente disponibilità di edifici ed aree, dentro e fuori l’insediamento urbano storico, che l’Amministrazione militare  ha inteso contestualmente dismettere e avviare alla valorizzazione immobiliare, perché sono esaurite le specifiche destinazioni funzionali o perché si pone l’esigenza di trasferirle per ragioni di ammodernamento degli impianti (“riallocazione delle funzioni”).

(Leggi tutto l’intervento)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra