Foto del giorno

Data: 3 Maggio 2023

Giornata delle Ferrovie delle Meraviglie in Romagna

Dopo la Maratona Ferroviaria 2023 dedicata all’Etruria con partenza da Bologna il 27 aprile 2023, AMODO, con Italia Nostra, AIPAI e UTP AssoUtenti, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagnae di START Romagna, presenta la Giornata delle Ferrovie delle Meraviglie in Romagna 2023, una manifestazione itinerante che toccherà i territori di Forlì e Rimini. Sarà l’occasione per parlare della storia del patrimonio archeologico industriale della Romagna, prendendo spunto dalle ultime novità sul Museo delle Ferrovie di Forlì, che vedrà il coinvolgimento di Fondazione FS. Questo territorio, con una grande tradizione rurale, intraprende la sua rivoluzione industriale nel ventennio fascista e le ferrovie costituiranno l’infrastruttura di trasporto merci che consentirà tale sviluppo. Accanto a questa trasformazione, prende anche piede il fenomeno del WorkFare, ovverosia l’assistenza alle classi operaie e lavoratrici, che vedranno la scoperta delle vacanze attraverso i treni popolari e le colonie. La visita guidata segue le tracce sul territorio di questa mutazione storica e antropologica, per trovare le radici del successo odierno del distretto industriale forlivese ma anche dello sviluppo turistico della Riviera romagnola, con il distretto del loisir. La partecipazione degli Ordini degli Architetti di Forlì Cesena e Rimini conferma quanto il paesaggio della mobilità sia argomento strategico per la rigenerazione urbana delle nostre città.

Venerdì 5 maggio dalle 17.00 alle 19.00 – RIMINI

Partenza dalla Stazione di Rimini, visita al Cicle Park o nuova Ciclofficina, ex deposito ferroviario, attraversamento del ex sedime ferroviario con ricognizione storica dell’Officine Grandi Riparazioni, passaggio all’ex Stazione Rimini Marina della linea elettrica San Marino-Rimini. Partenza dalla stazione Kennedy o Pascoli a bordo del Trasporto Rapido Costiero TRC per Riccione, con rientro con Filobus linea storica 11 per apprezzare in movimento il paesaggio della città lineare delle Colonie.Verranno rilasciati 2 crediti formativi per Architetti iscrizione su Portale ISI Formazione.

Relatori

Massimo Bottini, referente AMODO

Roberta Frisoni, Vicesindaca del Comune di Rimini

Roberto Renzi, presidente UTP Romagna

Velerio Benelli, FIAB Rimini

Alberto Rossini, già referente Mobilità Sostenibile Provincia di Rimini

Gianguido Turchi, storico ferroviario

In collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Rimini

Sabato 6 MAGGIO dalle 9.30 alle 13.00 – FORLI

Visita alla nuova e vecchia Stazionedi Forlì, visita al Museo delle Ferrovie presso l’ex Magazzino Spedizionieri Grandi Velocità. Tour ricognitivo con TPL sulla linea 96A tra viali monumentali, nuove carrabili nella cintura urbana, alla scoperta della città di fondazione e Museo Urbano Diffuso di Predappio. Verranno rilasciati 3 crediti formativi per Architetti iscrizione su Portale ISI Formazione

Relatori 

Massimo Bottini, referente AMODO

Elio Leoni, Direttore del Museo FS

Giorgio Frassineti, già Sindaco di Predappio

Roberto Renzi, presidente UTP Romagna

Gianguido Turchi, storico ferroviario

In collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Forlì-Cesena

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy