Italia Nostra

Data: 10 Marzo 2020

Grandi navi e Lido: associazioni ambientaliste scrivono a Conte

Grandi navi e Lido: le associazioni ambientaliste scrivono al presidente del Consiglio dei ministri. Nella missiva Italia nostra, WWF, Venezia Cambia e Caal Lildo chiedono «di avviare una procedura di valutazione pubblica di tutte le proposte in campo, come chiesto dal Senato nel 2014». Si procede inoltre ignorando da due anni –  concludono – il parere negativo espresso il 10 ottobre del 2017 dal ministro dei Beni culturale Dario Franceschini alla Valutazione di impatto ambientale – pur favorevole da un punto di vista tecnico – per il nuovo terminal in bocca di Lido della Duferco. È necessario prendere in esame soluzioni fuori della laguna che siano reversibili e sperimentali, come previsto dalla Legge Speciale».

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra