Italia Nostra

Data: 23 Febbraio 2018

Appello al candidato governatore Nicola Zingaretti: i villini storici di Roma possono ancora essere salvati

Italia Nostra Roma ha inviato al Governatore uscente Zingaretti un appello di Associazioni, Comitati di Quartiere e cittadini che hanno già raccolto migliaia di firme contro l’abbattimento dei villini nella “città storica” di PRG che coinvolgo già i quartieri Coppedè, Trieste, Prati, delle Vittorie, Nomentano, Eur. Il Governatore Zingaretti e la sua Giunta, invece, possono ancora salvare i villini storici di Roma.

L’Assessore all’Urbanistica del Comune di Roma, Luca Montuori, non è innocente e non può chiamarsi fuori come ha fatto fino ad ora: Carta della Qualità stracciata, nulla osta concessi improvvidamente dalla Sovraintendenza comunale, nessun allarme per il dissesto idrogeologico che deve aver influito sull’imponente smottamento alla Balduina. E’ evidente che il Comune di Roma, nelle more dell’indagine aperta dalla Magistratura, deve sospendere immediatamente, in auto tutela, tutti i permessi a costruire e i cantieri già in atto col Piano Casa regionale. Nessuna verifica dello stato di eventuale pericolosità del sistema idrogeologico dei quartieri a rischio, segnalati anche dagli studi dell’ISPRA sul territorio di Roma, è stata prescritta dal Comune.

Da novembre, e non da ieri mattina, Italia Nostra Roma ha chiesto all’Assessore Montuori la tutela paesaggistica nel Centro storico e nella “Città storica”, l’aggiornamento della Carta di Qualità, ferma alla sua nascita nel 2008, e la tutela degli ambiti urbani ed edilizi omogenei (Piano Nathan 1909), senza nessuna reazione.

Ognuno faccia la sua parte senza nascondersi dietro un filo d’erba.

Italia Nostra Roma confida perché sia convocato con urgenza un tavolo con tutte le Istituzioni responsabili: Regione, Ministero Beni Culturali e Comune di Roma per bloccare la distruzione dei villini storici di Roma e dei loro giardini.

Per informazioni: 3488125183

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra