Italia Nostra

Data: 18 Ottobre 2016

Italia Nostra Roma: «Le casette dei cavalli di Villa Borghese ai terremotati»

«Che le casette di legno abusive a Villa Borghese siano smantellate e offerte agli allevatori delle terre colpite dal terremoto del 24 agosto».

È la proposta che Italia Nostra Roma, l’associazione per la salvaguardia e la conservazione dell’ambiente e del territorio, pone all’attenzione delle istituzioni.

«Basta abusi»

villa borghese«Le casette, non sono mai state utilizzate nonostante il milione di euro speso a danno della comunità, cosa che denunciammo a maggio scorso». Ma la storia parte da lontano: nel 2011 l’associazione aveva chiesto il sequestro del villaggio delle botticelle per evidente violazione del Codice dei Beni culturali. Violazione che perdura, secondo il pubblico ministero della procura della Repubblica, titolare dell’inchiesta. «Villa Borghese vive già in uno stato d’abbandono. Non può sopportare un altro abuso – concludono dall’associazione – Il villaggio per le botticelle messo a disposizione degli allevatori delle zone devastate dal terremoto e che ne hanno un’estrema necessità, risolverebbe due problemi».

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra