Italia Nostra

Data: 11 Maggio 2011

Il mausoleo di Marco Nonio Macrino

Tutto venga scavato, tutto sia acquisito allo Stato e questa grandiosa scoperta archeologica porti a Roma il prestigio che le serve per moltiplicare le sue attrattive nel turismo internazionale.

L’area dello scavo si trova in via Vitorchiano, è di proprietà del costruttore Bonifaci, che intende qui costruire tre palazzine, come da accordo di programma con il Comune. Quanto è stato messo in luce, la più grande scoperta archeologica degli ultimi 40 anni, non può essere né soffocata né pure, in parte annullata, da tre, dicasi tre, palazzine di abitazione che non sono di alcuna utilità né indispensabili nell’ambito di una visione degli interessi strategici di Roma Capitale. Italia Nostra Roma segue con apprensione la vicenda fin dal 2008 quando, si è ispirata alla lezione civile e morale del funzionario della Soprintendenza Archeologica, Gaetano Messineo(di cui piangiamo la scomparsa), colto e splendido servitore dello Stato che, lungo la Flaminia, ha acquisito, restaurato e messo a disposizione della città la Villa di Livia e l’Arco quadriportico di Malborghetto. Un archeologo urbanista Gaetano Messineo, che ha  preconizzando, grazie ai tanti ritrovamenti, un parco lineare lungo la Flaminia integrato al parco fluviale del Tevere Nord. Qui aggiungiamo che lo scavo della Flaminia e l’anastilosi in loco dell’eccezionale Mausoleo di Marco Nonio Macrino, il cui ritrovamento ha già fatto il giro del mondo grazie al grande successo del film “Il Gladiatore” di Ridley Scott, varrebbe per Roma e per i suoi interessi turistici e culturali almeno quanto l’assegnazione di un’Olimpiade. Per ogni chiarimento sulla linea d’azione che Italia Nostra Roma seguirà alleghiamo la lettera accorata trasmessa nel 2008, e prevedibilmente inutile, al Soprintendente pro-tempore Bottini. Alleghiamo inoltre, una foto da noi “rubata” dalla confinante pista ciclabile Ponte Milvio-Castel Giubileo.

Il Presidente di Italia Nostra Roma

Carlo Ripa di Meana

“Per Marco il gladiatore l’impegno di Italia Nostra”

di Ester Palma

da “il Corriere della Sera” ed. Roma (dell’11.05.2011)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy