Italia Nostra

Data: 19 Ottobre 2011

Buone notizie dal fronte discarica a Corcolle…

Il Sottosegretario Giro ha dato “un giro di vite” a Renata Polverini

“Le discariche sono un fatto di Stato non di partito…”

Il sopralluogo del Sottosegretario Francesco Maria Giro a Corcolle per una puntuale verifica della compatibilità idrogeologica e dei vincoli ambientali, è un atto di grande valore politico. Altro che farsi da parte! Giro ha giustamente allargato al Ministero dell’Ambiente la competenza della valutazione del sito. Ricordiamo che il Borgo di San Vittorino e territorio circostante è stato proposto dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e del Paesaggio di Roma per il suo inserimento nel Nuovo Piano Territoriale Paesistico Regionale del Lazio con ampie motivazioni che si concludono con “… ne va evitata qualsiasi compromissione edilizia…”. Non solo la scelta, non condivisa in maniera trasversale della discarica a Corcolle , ma anche la cosiddetta “ legge casa” avrà un forte impatto nell’area di pregio dell’Agro Romano.

Il Ministro Bondi nel 2009, con l’appoggio del Sottosegretario Giro, ha posto con coraggio un vincolo paesaggistico sul comprensorio tra Laurentino e Ardeatino. Questa è la strada maestra da percorrere. Sono già pronti gli studi e gli atti necessari per la salvaguardia delle aree strategiche in Agro Romano Antico.

Italia Nostra Roma chiede al Sottosegretario Giro di continuare nella sua coraggiosa azione di controllo e di tutela che questo prezioso territorio merita.

Per informazioni: 348.8125183

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra