Italia Nostra

Data: 16 Giugno 2022

Fosso della Cecchignola: la cintura verde di Roma Sud-Ovest prende forma 

Italia Nostra Roma chiede l’approvazione della dichiarazione di notevole interesse pubblico al Ministero della Cultura

Importante voto del Consiglio del Municipio Roma IX il 14 giugno sulla valorizzazione dei sistemi di mobilità dolce, in particolar modo sentieri ciclabili e pedonabili, nell’area naturale del Fosso della Cecchignola.

Italia Nostra Roma, da sempre in prima linea sul sostegno alla salvaguardia del polmone verde, ripropone il progetto di unire il parco archeologico dell’Appia Antica con le Riserve del Laurentino Acqua Acetosa Ostiense e di Decima Malafede, fino all’ambito di Tor di Valle per il tramite dell’area naturale del Fosso della Cecchignola.

L’area del Fosso della Cecchignola è anche uno specialissimo corridoio verde per le tracce storiche, per la fauna e la flora.

Per questa ragione, chiederemo al Ministero l’approvazione della dichiarazione di notevole interesse pubblico dell’area quanto prima e al Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, di assumere con adeguato provvedimento il recepimento di un parco ambientale di Roma Sud-Ovest dalla zona di Tor di Valle fino al Parco dell’Appia Antica ricomprendendo le Riserve del Laurentino Acqua Acetosa Ostiense e di Decima Malafede.

Italia Nostra Roma continua così a sostenere le ragioni dei cittadini, molto attivi in zona – come fa da oltre 20 anni – e pone all’attenzione della politica una serie di provvedimenti che possono portare a risultati clamorosi per la qualità urbana di tutta Roma.

E fin d’ora chiede per Tor di Valle una destinazione sportiva aperta all’uso di tutti per tutta la popolosa zona sud.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra