Italia Nostra

Data: 20 Marzo 2019

Stadio a Tor di Valle: la palla passa alla politica

SINDACO E GIUNTA ESCANO DAL SILENZIO  E CHIARISCANO ALLA CITTA’ LE LORO INTENZIONI POLITICHE

I presunti corrotti e corruttori risponderanno personalmente davanti alla giustizia, come ogni cittadino italiano.

Ora la decisione di proseguire il progetto dello Stadio a Tor di Valle è politica ed è una decisione fondamentale che il movimento 5 stelle deve prendere con grande onestà intellettuale.

Impossibile accettare che il progetto Stadio della Roma a Tor di Valle prosegua senza colpo ferire con due inchieste in atto: l’inchiesta “Rinascimento e “Congiunzione astrale” che, oggi, ha provocato un terremoto politico all’interno della maggioranza di Palazzo Senatorio.

Italia Nostra Roma non sollecita, per ora, un passo indietro da parte del Sindaco, ma chiede che si fermi a riflettere profondamente sul progetto di Tor di Valle, dopo aver letto tutti gli atti giudiziari da giugno ad oggi, e riconsideri l’opportunità di proseguire testardamente su una strada che sembra la salita del Golgota.

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy