Italia Nostra

Data: 16 Giugno 2011

INU assegna a Italia Nostra e a Naga il Premio Fiori

Ennesimo riconoscimento al Boscoincittà di Italia Nostra viene dal Premio Leonardo Fiori dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) Sezione Lombardia. Il Boscoincittà è un noto e amato parco pubblico milanese gestito dal Centro per la forestazione urbana (CFU) della Sezione milanese di Italia Nostra. La giuria  ha voluto premiare Naga per l’impegno civile e sociale dimostrato nel volontariato per migliorare le condizioni di vita dei più disagiati e il Boscoincittà per i seguenti motivi:

– la lunga ed ininterrotta collaborazione che lega da quasi 40 anni la Amministrazione e una associazione di cittadini.

– la realizzazione di un parco pubblico fortemente integrato nel territorio agricolo circostante col quale stabilisce sinergie nella forma del paesaggio e nel rapporto funzionale (sistemi delle acque, percorsi ambiente vegetale e fauna).

– la proposta innovativa che introduce nel nostro Paese dal ’74 una forte connotazione naturalistica nella realizzazione dei parchi urbani, sviluppando, in un sistema integrato, ambienti forestali, zone umide ed aree lacustri, radure e spazi aperti, giardini tematici ed attrezzature per la fruizione pubblica.

– la partecipazione del volontariato nella costruzione e cura del Parco, la promozione di un uso ricco e consapevole del verde, la sensibilizzazione alle potenzialità dell’ambiente naturale sviluppata attraverso attività ed iniziative rivolte a cittadini, scuole e gruppi.

Il premio giunge in un momento particolarmente delicato per il parco, che sotto la giunta precedente non ha ottenuto (come avveniva da 37 anni) il rinnovo della convenzione. Formalmente il contratto di Italia Nostra con il Comune scade quindi il 30 giugno, e ora si aspettano le decisioni della nuova giunta comunale.

A questo proposito Italia Nostra Milano ha ricevuto una lettera da parte del neosindaco Giuliano Pisapia il giorno dopo la sua elezione, che dice: “Colgo l’occasione per esprimere la stima nella vostra associazione che rappresenta e che svolge un ruolo così importante per la nostra Città. Il contributo di Italia Nostra al benessere e alla qualità della vita dei milanesi è un bene prezioso ormai riconosciuto da intere generazioni di cittadini e dalle Istituzioni. Un obiettivo primario della nuova amministrazione sarà quello di valorizzare e ampliare le aree verdi a disposizione di bambini, genitori e di tutti gli amanti della natura”.

Forte di questi riconoscimenti, il Centro di forestazione urbana di Italia Nostra continua come sempre a lavorare per una Milano più verde. A partire dalle periferie.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra