Italia Nostra

Data: 27 Novembre 2012

Fermo: Piazza del Popolo non è un garage

Apro questo intervento con un elogio ai Commercianti fermani di Piazzale Azzolino che, invece di lamentarsi, si sono rimboccati le maniche e hanno creato eventi già quest’estate, e anche in quella dello scorso anno. Hanno favorito l’installazione di una pista di pattinaggio su ghiaccio, che sicuramente porterà notevoli benefici, non solo a loro, ma a tutto il centro storico. Riguardo a Piazza del Popolo, da tutti riconosciuta come una delle più belle delle Marche e d’Italia, penso non ci sia ancora la necessaria maturità, almeno da parte di alcuni, per renderla più attraente e accogliente. Si continua nella tentazione di trovare soluzioni, come quella di riaprirla al parcheggio delle auto, per risolvere apparentemente e temporaneamente problemi di accesso.
Se la piazza è un bene culturale le auto non ci debbono mai entrare, per nessun motivo, neanche per il teatro serale. D’altronde, chi ha scritto il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, che qualifica beni da tutelare anche i luoghi aperti come piazze, scalinate, cortili, centri storici, ecc. chi è? Un incompetente o un ignorante?

Chi viene da fuori città deve essere orientato ai funzionali parcheggi nord dell’Orzolo e di piazzale Carducci, che spesso sono poco utilizzati al pari di quelli in via XX settembre… (continua a leggere il comunicato)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra