Italia Nostra

Data: 10 Gennaio 2020

Sci sul Catria: comunicato dell’Alleanza delle Associazione Ambientaliste Marchigiane

Il 9 febbraio 2019 veniva inaugurata in pompa magna alla presenza del Presidente della Giunta Regionale Ceriscioli, del Consigliere R.C. Minardi e del sindaco di Frontone Passetti, la nuova cabinovia Caprile-Monte Acuto. Secondo le dichiarazioni di Luca Ceriscioli “questo progetto consente di garantire sul Monte Catria attività e servizi per 365 giorni all’anno”. Ironia della sorte, il giorno dopo, a causa del forte vento la funivia è rimasta chiusa. Non che sia andata meglio nei mesi successivi: a causa delle sporadiche e insufficienti nevicate, delle giornate ventose, dei problemi tecnici, la funivia è stata aperta solo in pochi fine settimana.

Secondo il “capitolato d’oneri e specifiche di gestione” allegato al Contratto di Concessione tra la Provincia di PU (proprietaria dell’impianto) e la società Monte Catria Impianti, la funivia dovrebbe aprire i battenti dal 1 giugno e funzionare nei giorni festivi di giugno, luglio, settembre e tutti i giorni di agosto; per la stagione invernale invece dovrebbe funzionare l’8 dicembre e in tutte le giornate con adeguato innevamento, durante il fine settimana di Pasqua e il 25 aprile. Altroché 365 giorni all’anno!

Continua a leggere il comunicato dell’Alleanza delle Associazione Ambientaliste Marchigiane: Alleanza CS 01.20

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra