Italia Nostra

Data: 29 Dicembre 2015

Un migliore 2016 per gli anconetani!

Il 31 dicembre Ancona saluta in Piazza del Papa il 2015 che se ne va “con una serata musicale ed artistica destinata a tutto il pubblico ma in particolare a quello più giovane”, tra molte riserve dei residenti per i rumori e gli schiamazzi che si potrebbero protrarre fino a molto tardi e di molti operatori commerciali che temono atti di vandalismo per il fatto di raccogliere molte persone in uno spazio così ristretto.

In una lettera inviata ai residenti il Sindaco garantisce l’impegno per “riportare un ordine che, in giorni assolutamente normali, week end compresi, deve essere rispettato” e, per la serata di Capodanno, “intima una condotta assolutamente più rigorosa nella gestione delle attività ordinarie”.

L’iniziativa della lettera con i relativi precisi impegni, se saranno effettivamente rispettati, segna un primo successo non solo dei residenti ma anche di tutti i cittadini che esigono il rispetto dello “spirito dei luoghi”.

Italia Nostra, da sempre attenta alle criticità del luogo, avanza tre proposte che chiede siano prese in considerazione dalla amministrazione comunale, a sostegno di una campagna di iniziative per il decoro del nostro centro storico:

1) organizzare per il futuro in Piazza del Papa iniziative artistiche più consone all’ambiente e, possibilmente, di buon livello musicale che valorizzino il luogo;

2) localizzare in piazza almeno un fonometro fisso, ben tarato, che potrebbe permettere il controllo dell’inquinamento sonoro ed evitare future polemiche con i residenti;

3) attivare le telecamere per il controllo della sosta abusiva che, dopo sei mesi dalla loro installazione, sono ancora inattive e rappresentano una pessima pubblicità per le dichiarate buone intenzioni dell’amministrazione comunale.

Con l’auspicio che le cose si svolgano per il meglio e che le nostre proposte siano prese in considerazione, Italia Nostra augura a tutti gli anconetani un felice 2016 che vedrà l’Associazione sempre più combattiva per un progetto di miglioramento della qualità della vita dei cittadini, nel rispetto del patrimonio storico artistico ed ambientale della nostra cara Ancona.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra