Italia Nostra

Data: 13 Settembre 2014

La posizione di Italia Nostra sulla lotttizzazione della Sarparea

Questa Associazione ha avuto notizia dell’avvenuto accoglimento del ricorso presentato dalla Ditta Oasi Sarparea s.r.l. di cui all’oggetto, avverso la deliberazione della Giunta regionale n. 3001 del 27/12/2012, con cui non è stato rilasciato al Comune di Nardò il parere paesaggistico di cui all’art. 5.03 delle NTA del PUTT/p e di ogni altro atto presupposto, connesso o consequenziale, con particolare riferimento al parere della Sovrintendenza BAP n. 4149 del 5/3/2010, per il Piano di Lottizzazione del Comparto 65 in Nardò, loc. S. Isidoro.

Con la sentenza innanzi citata il Giudice Amministrativo ha censurato il provvedimento regionale per due ordini di motivi:

uno di merito, rispetto al quale il Collegio si è spinto fino a sostituirsi all’Autorità Amministrativa nella valutazione circa il più o meno corretto inserimento dell’ipotesi progettuale nel contesto paesaggistico ed affermando che “le unità insediative sono state progettate per ‘scomparire’ tra le varie piante di ulivo” e che il progetto “non incide in maniera particolarmente significativa sull’intorno esistente” operando una valutazione di merito sulla discrezionalità tecnica adottata dalla P.A., preclusa al Giudice Amministrativo… (continua a leggere il documento)

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra