Italia Nostra

Realizzare il Parco dell’Incoronata, abbattere subito l’ecomostro

21 Marzo 2013

Recenti drammatici fatti di cronaca hanno riportato alla ribalta dell’attenzione di tutti i cittadini la realtà del fatiscente scheletro in cemento armato di quello che sarebbe dovuto essere il nuovo Municipio della Città di Nardò.

Un ecomostro che con la sua ingombrante presenza deturpa il paesaggio neritino caratterizzato dalla presenza della monumentale Chiesa dell’Incoronata.

Nella passata campagna elettorale si sono sprecati i progetti di riqualificazione dell’area con la presentazione di varie ipotesi, supportate anche da rendering visuali, di governo dell’area nella quale sarebbe dovuto sorgere un Parco a servizio delle esigenze della Città.

Nulla a tutt’oggi è stato e nessun progetto o intenzione è dato conoscere.

La situazione ambientale di Nardò è sempre più preoccupante con le aree a verde che non conoscono alcun incremento e con quelle esistenti maltenute e poco attrezzate.

La situazione degli spazi verdi della zona 167 e del Quartiere Residenziale lo testimoniano.

Italia Nostra ritiene di dovere, per l’ennesima volta, invitare l’amministrazione Comunale, il Sindaco, l’Assessore all’Ambiente e l’Assessore all’Urbanistica a voler rispettare gli impegni assunti per dare alla Città di Nardò un assetto di servizi adeguato alle sue potenzialità e alle sue prospettive di crescita civile e sociale oltreché economica.

Abbattere l’ecomostro di via Incoronata significa avviare un processo di riqualificazione urbana che non può essere affidato unicamente alla pur importantissima rivitalizzazione del Centro Storico.

L’Amministrazione comunale metta in sicurezza l’area del cantiere non sprecando ulteriori somme in recinzioni o altro, ma abbattendo l’area e restituendola a una destinazione aperta all’integrazione di un progetto che riprenda e rilanci anche i destini della Chiesa dell’Incoronata anch’essa abbandonata e dimenticata.

Italia Nostra Salento Ovest

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy