Foto del giorno

Data: 17 Giugno 2019

Xylella fastidiosa. Pericolo di diffusione in breve tempo in tutta Europa

Lo scorso 18 maggio durante il Consiglio Nazionale il dottore agronomo Antonio Bruno ha svolto un intervento di divulgazione scientifica sulla fitopatia che in Puglia ha fatto seccare gli olivi nei 165 chilometri di campagne tra Brindisi e Lecce, dove di verde ne è rimasto ben poco. Centinaia di migliaia di ulivi, alcuni dei quali secolari, sono come bruciati dal batterio killer della Xylella fastidiosa.

L’EFSA, l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare, ha aggiornato la propria valutazione dei rischi sul batterio della Xylella fastidiosa per piante e colture dell’Unione europea. Quello che emerge da uno studio diffuso a Parigi dall’Efsa, è che il batterio della Xylella fastidiosa potrebbe diffondersi in tutta Europa.

Il dott. Bruno ha aggiunto che in Puglia, che è la regione interessata, Italia Nostra sta portando avanti l’esperienza dell’Osservatorio della Sanità vegetale del paesaggio.

Consulta il documento: Osservatorio Italia Nostra 18 maggio 2019

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra