Le campagne

Data: 8 Luglio 2014

Adotta una panchina alla Latomia dei Cappuccini!

La Sezione Siracusana di “Italia Nostra” lancia l’iniziativa “ADOTTA UNA PANCHINA” alla Latomia dei Cappuccini, sito che ha in affidamento dal 2004 fino al prossimo 30 settembre. Così come è accaduto per il parco più famoso del mondo (Central Park a New York), anche a Siracusa, al fine di valorizzare e preservare lo splendido sito della Latomia dei Cappuccini, Italia Nostra lancia l’iniziativa “adotta una panchina”. Chiunque fosse interessato potrebbe acquistare una panchina da collocare in uno dei molteplici e meravigliosi angoli della Latomia e far apporre sulla panchina una targhetta con scritta una frase dedicata a qualcuno a cui rivolgere un pensiero speciale. L’acquisto della panchina andrà fatto tramite un’apposita richiesta da inoltrare ad Italia Nostra. Oltre ad adottare una panchina, il cittadino siracusano può anche comprare un altro arredo utile oppure pagare un atto di manutenzione della Latomia.

Inoltrata la domanda ed effettuato il versamento della somma necessaria, la predetta associazione provvederà ad acquistare l’arredo prescelto ed a far apporre la targhetta commemorativa. Il ricavato dell’intera operazione verrà utilizzato da Italia Nostra per lo sviluppo e la manutenzione di questo meraviglioso sito. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di invitare i cittadini a non essere solo semplici fruitori del parco della Latomia ma a diventare attivi protagonisti del suo miglioramento. Un lavoro che unisce senso civico e volontà di aggregare le persone, di coinvolgerle in iniziative che contribuiscono a migliorare la nostra qualità della vita. Ognuno avrà la possibilità di scegliere, su di una pianta della Latomia, la collocazione della panchina e scrivere il pensiero gentile e… per sempre. La tariffa sarà di € 100,00 a panchina, tutto incluso. Questo progetto pilota in Sicilia, realizzato per la prima volta a Siracusa, è stato fortemente voluto dalla promotrice dell’iniziativa ed esperta di Turismo Accessibile Siciliano e referente per la Sicilia del Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche (F.I.A.B.A.) prof.ssa Bernadette Lo Bianco, in collaborazione con l’associazione Italia Nostra e con il Comune di Siracusa.

Per informazioni rivolgersi a siracusa@italianostra.org oppure 0931.411394. Italia Nostra tiene a precisare che grazie ad un intervento dei Lions Club Eurialo si è potuto restaurare il cancello e alcune panchine, collocate all’aerbario.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra