Foto del giorno

Data: 17 Marzo 2023

Caltanissetta: siamo stanchi di progetti comunali fallimentari

Siamo venuti a conoscenza di un imminente intervento di progettazione del Comune di Caltanissetta per Largo Paolo Barile. Non ne sappiamo nulla, ovviamente. Ricordiamo che l’attuale Amministrazione Comunale si era impegnata a realizzare qui, attraverso un concorso di progettazione, una “Piazza-Giardino” dedicata a Rosario Assunto. Questo su proposta di Italia Nostra, nell’ambito della manifestazioni culturali denominate “Miniera”, Edizione Estate 2021 e, specificatamente, nel corso della presentazione del saggio di Rosario Assunto “La bellezza assoluta del giardino – Arte e filosofia della natura”.

Pertanto, gradiremmo conoscere, dall’Amministrazione diretta da Roberto Gambino, processo, contenuti e regole finalizzate alla realizzazione di questo nuovo progetto, in uno dei luoghi simbolici e monumentali più importanti della città di Caltanissetta. E di certo sarebbe auspicabile un ragionamento complessivo e organico sul Palazzo che fu dei Moncada, compresi gli spazi adiacenti esterni. Insomma, da parte delle Istituzioni pubbliche nissene tutte, ci aspettiamo azioni qualificate e significative. E condivise. Siamo stanchi di progetti (di riqualificazione, di rigenerazione, ecc.) fallimentari come quelli realizzati su Salita Matteotti e in Piazza Garibaldi.

 

Prof. Leandro Janni, presidente regionale di Italia Nostra Sicilia

 

 

NOTA

 

Rosario Assunto è nato a Caltanissetta il 28 marzo del 1905. Il giovane Assunto ha compiuto i suoi studi secondari presso il Liceo classico “Ruggero Settimo” di Caltanissetta. Laureato in Giurisprudenza, è stato avviato alla filosofia da Pantaleo Carabellese, professore di Filosofia teoretica presso l’Università di Roma. E stato docente di Estetica a Urbino, poi ordinario di Storia della filosofia Italiana a Roma ed è considerato una delle personalità più significative del pensiero moderno. La sua formazione filosofica nasce dalla inclinazione alla contemplazione della bellezza, al platonismo contro l’utilitarismo, all’estetica verticale e trascendentale. Interprete del pensiero di

Kant, di Holderlin, di Rilke, di Schiller e di Leopardi, matura il significato del “paesaggio” come categoria estetica. Rosario Assunto è morto a Roma il 24 gennaio del 1994.

A Rosario Assunto sono state intestate strade, vie nelle città di Roma e Palermo. La città di Caltanissetta, ad oggi, non gli ha dedicato alcuna via o piazza. O giardino pubblico. E comunque, a Caltanissetta hanno avuto luogo importanti eventi culturali per celebrare la figura di Assunto e per far conoscere la sua peculiare ricerca filosofica. Come non ricordare gli importanti convegni e le pubblicazioni a cura della preside prof. Marisa Sedita Migliore, o l’intestazione della corte interna del “Ruggero Settimo” voluta dall’attuale dirigente del Liceo classico nisseno prof. Irene Collerone. Ma anche, le molteplici iniziative culturali a cura del prof. Salvatore Farina, di Pasquale Carlo Tornatore, di Gabriella Urso Romano, di chi scrive. Negli anni ’80, da studente della Facoltà d’Architettura ho avuto il piacere di conoscere, di ascoltare più volte Rosario Assunto nell’ambito dei seminari di studio sul “paesaggio” e sul “giardino”, organizzati dalla prof. Margherita De Simone, a Villa Amalfitano a Palermo.

Ma andiamo al dunque. Cosa intestare a Rosario Assunto nella nostra città? Conseguentemente a quanto affermato di recente («… oggi, sarebbe auspicabile un ragionamento complessivo, organico e interdisciplinare sul Palazzo che fu dei Moncada, compresi gli spazi adiacenti esterni»), Italia Nostra propone un concorso di progettazione per la realizzazione, nel Largo Paolo Barile, di una “piazza-giardino”. Piazza-giardino da intestare, quindi, al grande filosofo di origini nissene. Ricordiamo che la casa natale di Rosario Assunto è sita in questa parte di città, nei pressi della Chiesa di Sant’Agata al Collegio. Questa è, dunque, la nostra proposta. Ci auguriamo, da parte della città tutta, attenzione e ascolto. Da parte delle istituzioni nissene auspichiamo azioni qualificate e significative. (Prof. Leandro Janni, 2021)

Foto Leandro Janni

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy