Italia Nostra

Data: 24 Gennaio 2014

Italia Nostra sui lavori di bonifica e recupero ambientale dell’ex Miniera Trabonella

Mercoledì 22 gennaio 2014, nel corso dell’incontro che ha avuto luogo presso l’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, è stata definita la procedura per l’affidamento dei lavori (ordinanza n. 310 del 5.12.2013 – Dipartimento Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti), che stabilisce i termini del finanziamento e dell’intervento di bonifica e recupero ambientale dei siti estrattivi della Miniera Trabonella. Nel Nisseno. Plauso da parte dell’assessore comunale Carlo Giarratano, soddisfazione da parte di Mario Zurli, Associazione Amici della Miniera.

Si ricorda che l’ex Miniera Trabonella è sita all’interno dell’area della Riserva naturale orientata Monte Capodarso e Valle dell’Imera Meridionale – ente gestore Italia Nostra. Nell’esprimere la nostra soddisfazione, si ricorda altresì che chi scrive firmò, nella qualità di presidente provinciale e regionale di Italia Nostra, gli atti pubblici necessari per l’attivazione delle analisi ambientali e le conseguenti bonifiche dei luoghi della ex miniera. Si evidenzia, infine, per amore di verità e giustezza, che l’attuale Amministrazione comunale ha sempre dimostrato disinteresse verso questo peculiare sito minerario, determinando di fatto un notevole ritardo nelle bonifiche e nel recupero.  Il direttore della Riserva Monte Capodarso e Valle dell’Imera Meridionale Edoardo Bartolotta e l’ing. Mario Zurli furono persino costretti ad attivare una petizione popolare, pur di sbloccare lo stato delle cose.

Leandro Janni – Presidente regionale di Italia Nostra Sicilia

***

Leggi l’articolo da La Sicilia (del 27.01.2014)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra