Italia Nostra

Data: 2 Aprile 2013

Sicilia, il totale degrado del sito di Thapsos

Il grave stato di degrado in cui versa  Thapsos, il più antico ed importante sito archeologico della Sicilia orientale,  non è più tollerabile. Ancora una volta siamo costretti ad intervenire presso l’Amministrazione di Priolo e il Soprintendente ai BB.CC. di Siracusa sperando in un loro intervento. Lo spettacolo che si presenta agli occhi dei turisti è assolutamente indegno. Rifiuti di ogni genere anche nelle tombe, animali al pascolo e un‘aria di abbandono totale  in uno dei luoghi culturalmente più interessanti della media età del bronzo che conserva l’esempio di un impianto proto-urbano per l’allineamento delle capanne ad un asse viario. Italia Nostra seguirà con attenzione gli interventi che le Autorità responsabili vorranno attuare e continuerà a denunciarne l’eventuale  disinteresse.

Lucia Acerra

sezione di Siracusa

Leggi l’articolo “Si liberi Thapsos dai rifiuti”

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra