Italia Nostra

Data: 23 Febbraio 2011

A chi assegnare lo “Spremio – Flagellum Civitatis” per il 2010?

Anche quest’anno (per il terzo anno!) il Consiglio Direttivo della Sezione Apuo-Lunense di ITALIA NOSTRA intende assegnare lo Spremio – Flagellum Civitatis all’Ente Locale della ns. provincia che, in base ai sondaggi svolti, risulterà essersi maggiormente impegnato e distinto nel corso del 2010

a non tutelare e valorizzare convenientemente le pur formidabili risorse naturali paesaggistiche e storico culturali artistiche del ns. comprensorio…

insomma a scempiare e mercificare i beni della Comunità senza preoccuparsi troppo delle nefaste conseguenze.

La statuetta che, com’è noto, raffigura il barbaro Attila con tanto di scudo e di elmo cornuto (per difendersi lui dai novelli e più micidiali pubblici barbari!) sarà consegnata in pompa magna all’Ente locale “vincitore” presumibilmente il primo Aprile p.v.

Si sono già espressi al riguardo i Soci della Sezione presenti all’Assemblea del 23 febbraio 2011.

Chiediamo cortesemente anche agli amici concittadini, simpatizzanti di Italia Nostra, di esprimere, anche in forma anonima la propria motivata indicazione.

____________________________________

Istruzioni per il “voto”

Scrivere:

Voto il Comune di …. / o l’Ente tal dei tali .…  Perché …

È bene specificare il motivo, nel dettaglio…

ma ci si può limitare ad una considerazione generica del tipo:

“Perché non sanno bene quello che fanno o lo sanno benissimo e lo fanno lo stesso”.

Inviare entro e non oltre il 21 marzo p.v.

-per posta a

ITALIA NOSTRA Sezione Apuo-Lunense, cas. post. 76,

54033 Marina di Carrara (MS)

-o via e.mail, a

italianostrasezioneapuolunense@teletu.it

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra