Italia Nostra

Data: 25 Febbraio 2020

Baia del Saraceno: Italia Nostra richiede di riconsiderare i lavori eseguiti

Italia Nostra, unendosi alle critiche di residenti e visitatori, ha inviato alle autorità competenti una richiesta di approfondimento e riconsiderazione del lavoro svolto per i lavori di rifacimento della baia del Saraceno dopo la mareggiata dell’ottobre 2018. L’associazione definisce le nuove grosse e lucide sbarre metalliche, affacciate su uno dei siti storici più importanti e rappresentativi dell’isola del Giglio, inadeguate alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale dell’isola e dell’intero arcipelago. Condivide inoltre le considerazioni del Circolo Culturale di Isola del Giglio ricordando la pubblicazione sull’argomento dell’arch. Bruno Begnotti, degna di particolare attenzione per la testimonianza della dott.ssa Paola Rendini, funzionario archeologo della Soprintendenza per l’isola del Giglio, sul pregio storico del bene in oggetto.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra