Italia Nostra

Data: 12 Ottobre 2015

Gli scavi archeologici di San Giovanni cardini della rinascita culturale elbana

Si è conclusa la campagna per gli scavi archeologici a San Giovanni. Che cosa spinge Italia Nostra Arcipelago Toscano a rinnovare ogni anno il proprio appoggio e collaborazione al Gruppo Aithale nei suoi vari interventi sul territorio elbano? Dedichiamo la nostra attenzione a fattori chiave, risultato dell’eccellenza delle ricerche svolte, quali, principalmente:

– Collaborazione e prestigio delle maggiori università e centri di ricerca toscani, collegati ad una rete internazionale di altri centri accademici che valorizzano l’Elba con i loro studi;

– Presenza di studiosi, giovanissimi e meno giovani, che considerano lavorare sull’Elba un privilegio, e quindi assicurano una presenza costante e ricca di personale altamente qualificato;

– Fattore del volontariato. In mancanza di adeguati fondi pubblici, questi ricercatori riescono immancabilmente a stimolare un volontariato variegato, che va dalle più conosciute associazioni culturali e ambientaliste, a una larga fascia di cittadini privati e imprenditori;

– Nascita spontanea di un nuovo interesse didattico per le nostre scuole, dalle elementari alle superiori, in pressoché tutti i comuni elbani, escluso solo uno.

Hanno partecipato circa 1.500 studenti.

 

Cecilia Pacini – Presidente Italia Nostra Arcipelago Toscano

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra