Italia Nostra

Data: 5 Febbraio 2014

“Il sole, le ali e la civetta”

Mercoledì 5 alle ore 18.00 alla Libreria Ibs (Via de’ Cerretani – Firenze) verrà presentato “Il sole, le ali e la civetta”. Per Italia Nostra Firenze sarà presente Mariarita Signorini che tratterà della questione eolica.

Lucia Navone presenterà il libro “Il sole, le ali e la civetta”. Il libro ripercorre le cronache giudiziarie più eclatanti per far comprendere come è stata spesa una parte dei fondi destinati al finanziamento dell’energie pulite e quali potrebbero essere i rischi per il futuro. Un nuovo mercato dove, di fianco a tanti operatori seri, si è organizzata una vera e propria rete di insospettabili non necessariamente legati alla malavita, che per anni si sono sfamati alla mangiatoia pubblica. Soldi che, secondo Transparency, l’associazione non governativa contro la corruzione, sono stati tolti a tutti noi e in particolare ai nostri figli. Politici compiacenti hanno permesso che tutto ciò accadesse nella quasi totale indifferenza, favorendo, oltre “ai soliti noti”, russi e cinesi. E poiché ogni giornalista non è mai solo nel proprio racconto, il libro raccoglie la testimonianza diretta “di chi c’era” e ha vissuto gli anni del boom delle rinnovabili. Insieme all’autrice sarà presente Gerardo Adinolfi collaboratore di Repubblica.

****

Conclude così la presentazione del suo libro Lucia Navone: “Nuovi appunti di viaggio. La presentazione de “Il sole, le ali e la civetta” alla libreria IBS di Firenze per raccontare come la Toscana per diversi anni sia stata il “crocevia” di tante vicende legate alle energie rinnovabili. Dal “parlamentino balneare” di Capalbio fino alla Val di Cornia, dove nobili, agricoltori e cittadini si sono mobilitati per opporsi a degli impianti a biomasse, inutili e dannosi per l’ecosistema. Si è parlato anche della vicenda ISI e a come, dalla tanto annunciata riconversione industriale della ex Electrolux, non sia mai nato niente. E la Toscana, o meglio le sue banche, sono stati per anni i forzieri della russa Avelar Energy da cui è partita una delle tante storie raccontate nel libro.”

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra