Eventi

19-10-2019

Tre incontri di storia e cultura sulle Fattorie Visconti, conoscerle per salvarle

Le Fattorie Visconti sono un luogo simbolo per la città, ricco di storia e, a partire da sabato 19 ottobre alle 20.45, saranno al centro di un ciclo di incontri dal titolo “Persistenza di memorie e possibilità”. I tre eventi, aperti alla cittadinanza e agli addetti ai lavori, saranno incentrati sulla tematica del luogo, della sua storia, di alcune concezioni di restauro e su come la salvaguardia di un’identità territoriale debba mantenere alta l’attenzione alle sue radici. Ad organizzare l’iniziativa è il Comitato intercomunale Antiche Fattorie Visconti, impegnato da oltre trent’anni nella salvaguardia del complesso monumentale adiacente al Castello Visconteo, Comune, Spes – Somma Patrimonio e Servizi srl, Fondazione Visconti di San Vito Onlus, Fai Fondo Ambiente Italiano delegazione del Seprio, Ordine Architetti di Varese, Italia Nostra sezione di Varese, Ard&Nt Institute Milano –Art, Design & New Technologies.

Il primo appuntamento, in programma al Castello Visconti di San Vito, dal titolo “La ricerca archeologica come contributo alla storia del territorio. Cinquant’anni di sorveglianza agli scavi” condotto dalla presidente del Comitato Luisa Alpago-Novello Ferrerio, vuole segnalare i contributi storici forniti dagli scavi effettuati dalla Soprintendenza Archeologica nel territorio. “Fattorie Visconti: Persistenza di memorie e possibilità” è in calendario per venerdì 25 ottobre alle 20.45, nella sala polivalente della biblioteca; stesso posto e stesso luogo anche per il terzo incontro di venerdì 8 novembre “Archeologia a Somma Lombardo: scavi recenti e riletture di contesti noti” con Barbara Grassi (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio provincia di Como, Lecco, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese).

Italia Nostra Onlus