Eventi

17-10-2018

Trieste – “Gli ambienti naturali del Carso tra passato, presente e futuro”

In occasione della VI edizione (20 – 28 ottobre 2018) della Campagna nazionale di Italia Nostra nazionale sui Paesaggi Sensibili, la Sezione di Trieste intende sostenere, con queste conferenze, il programma nazionale e ricordare l’importanza della conoscenza nella tutela e nella valorizzazione del territorio. 

Mercoledì 17 ottobre 2018, con la conferenza del dott. Nicola Bressi, avrà inizio al Museo di Storia Naturale la Seconda parte del Ciclo di incontri culturali “Gli ambienti naturali del Carso tra passato, presente e futuro”. L’iniziativa è realizzata in coorganizzazione tra l’Associazione Italia Nostra, il Comune di Trieste e il Museo di Storia Naturale ed è dedicata ai cittadini e, in particolare, agli studenti.

La prima parte del Ciclo, con le sette conferenze della scorsa primavera, aveva preso in esame la morfologia carsica, la landa, i boschi carsici, le acque superficiali e la “citizen science”. La seconda parte del Ciclo, di sei conferenze, completerà il programma con nuovi temi: la fauna carsica, i cambiamenti climatici, la biodiversità, il Carso sotterraneo e la val Rosandra.

Ricordiamo che i relatori sono docenti e studiosi dell’Università degli Studi di Trieste, del Museo di Storia Naturale e del Comune di Trieste.

Le conferenze saranno tenute sempre nella sala del Museo di Storia Naturale di Trieste, in via Tominz 4, di mercoledì, alle ore 17.30.

 

Calendario delle conferenze di questo autunno:

1) I nuovi carsolini: novità più o meno positive tra la fauna carsica – Nicola Bressi    17 ottobre

2) Gli insetti del Carso, una fauna meno nota – Andrea Colla    24 ottobre

3) Cambiamenti climatici nell’area carsica: quali evidenze? – Renato R. Colucci     31 ottobre

4) Cambiamenti climatici e biodiversità vegetale: l’invasione degli alieni – Giovanni Bacaro   7 novembre

5) La situazione sotto il Carso – Sergio Dolce    14 novembre

6) Chiacchierata sulla Val Rosandra: Nicola Bressi – Sergio Dolce     21 novembre

 

prof. Antonella Caroli Palladini

Italia Nostra Onlus