29-05-2017

Villa dei Mulini a Portoferraio – Isola d’Elba: segnalazione per la Lista Rossa

Indirizzo/Località: Via Forte Stella –  Portoferraio (Livorno)

Tipologia generale: giardino storico

Configurazione strutturale: aperti al pubblico con pagamento di un biglietto

Epoca di costruzione: sec. XIX

Uso attuale: giardini aperti al pubblico insieme alla Villa restaurata di recente, costruiti lungo le mura medicee a picco sul mar Tirreno. Irrigati da un interessantissimo sistema idraulico che portava l’acqua dalle cisterne sovrastanti a correre in canaline ricavate nei cordoli. Alcune piante, fra cui un Leccio, potrebbero appartenere all’epoca napoleonica

Uso storico: Si tratta dei Giardini realizzati durante l’esilio di Napoleone all’Isola d’Elba

Condizione giuridica: bene pubblico

Segnalazione: del 13 marzo 2017 – segnalazione sezione Italia Nostra Arcipelago Toscano – arcipelagotoscano@italianostra.org


Motivazione della scelta
: Le residenze napoleoniche dell’Isola d’Elba sono uno dei beni italiani più visitati, tuttavia i giardini sono abbandonati da anni nonostante la Villa sia stata restaurata

Negli anni sono stati svolti numerosi studi, segnalazioni, ricerche e volumi su questo argomento per sollecitare un’attenzione e una cura adeguate al valore del bene.

Si propone un Convegno Internazionale sul Giardino del Mediterraneo in cui si potrebbero mettere le basi per avviare un’ipotesi di restauro, anche con eventuali finanziamenti di privati o utilizzando fondi Europei.

Non si comprende la ragione di tale abbandono: il bene è visitato e conosciuto, si tratta inoltre di un’area di limitate dimensioni che non necessiterebbe di costi eccessivi per un suo restauro.

Italia Nostra Onlus