Eventi

14-05-2017

Visita al Cimitero Monumentale di Alessandria per la Giornata Nazionale dei Beni Comuni

Il cimitero di Alessandria è un vero e proprio museo a cielo aperto ed è menzionato da enciclopedie (Treccani accanto ai cimiteri monumentali di Torino, Milano, Genova ecc.), autori di testi d’arte (Sandra Berrerford -“Italian Memorial Sculpture 1820 –1940”, ecc.) siti internet (www.necroturismo.it, ecc.) come uno dei cimiteri più importanti che custodisce al suo interno, tombe di personaggi storici famosi e opere d’arte di grande rilievo.

La storia del Cimitero Urbano di Alessandria è una storia importante, che coinvolge i progettisti che hanno determinato negli ultimi due secoli la fisionomia della città dei vivi e che si sono misurati professionalmente anche con la città dei morti.

Il nostro sepolcreto è custode di innumerevoli memorie storiche, ospita artisti, industriali, benefattori e filantropi che hanno lasciato una traccia indelebile nella storia alessandrina ed offre un viaggio ideale nella storia locale degli ultimi due secoli, rispecchiata dalla ricchezza monumentale, artistica e simbolica di cappelle e sepolcri.

È anche l’unico cimitero che rispecchia, nella sua suddivisione, due epoche storiche e storico-artistiche ben delineate e che merita maggiore attenzione.

 

PROGRAMMA

ore 15,00: Ritrovo davanti il Cimitero di Alessandria

ore 15,15: inizio Visita Guidata -a cura di Aldo Perosino e Luciano Vogogna

ore 17,15: termine visita

Info sezione Alessandria: 0131 030195, 348 6193172, 328 7175254, 335 6559259

 

Italia Nostra Onlus